2011-10-10
Campagnano di Roma (RM) 9 Ottobre  Al.....
2011-07-12
Il Team Romeo Ferraris in questo weekend.....
2011-06-20
 Per il Team Romeo Ferraris, il weekend di.....
2011-06-06
Pole e vittoria per Pigoli in Gara 2 e testa.....
 
CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO
Giunto alla sua ottava edizione, il Campionato Italiano Gran Turismo, serie di punta del panorama automobilistico nazionale targato Aci-CSAI, anche nel 2010 non mancherà di offrire grande emozioni. Nella classe GT Cup potremo ancora assistere all'entusiasmante duello tra le Porsche e le Ferrari F430, quest'ultime "capitanate" dalla vittoriosa F430 del Team Aeffem, che ha strappato il titolo alle avversarie tedesche nelle scorsa stagione con un finale al cardiopalma che è possibile vedere su Youtube (http://www.youtube.com/watch?v=EZZJj2YvArk) Nelle classi GT2 e GT3 troveremo Lamborghini Gallardo, Ferrari F430, Audi R8, Aston Martin e Corvette. Pochi gli aggiornamenti che hanno riguardato il regolamento sportivo. Confermate, per ognuno dei sette appuntamenti, due gare di 48 minuti + 1 giro, precedute nella giornata di sabato da due sessioni di prove ufficiali.Il Team AeffeM affida il proprio vessillo alle giovani e veloci promesse dell'automobilismo Michela Cerruti e Francesca Linossi, che si alterneranno dietro al volante della Ferrari F430 della classe GT Cup.

SUPERSTARS SERIES
CAMPIONATO ITALIANO E INTERNAZIONALE

La Superstars Series è un campionato riservato a vetture Turismo che appartengono alla “Top Class” derivazione di serie. Sono vetture da oltre 500 cv, 10 modelli e 8 costruttori diversi. Parliamo di Bmw, Mercedes AMG, Chevrolet, Jaguar, Chrysler, Audi, Cadillac, Lexus e Maserati, che si sfidano costantemente in gare spettacolari, caratterizzate da grande equilibrio tra i partecipanti, tutti piloti di grande bravura ed esperienza. La struttura della manifestazione, che si svolge su tracciati nazionali (Monza, Imola, Vallelunga, Varano e Mugello) e internazionali (Hockheneim, Kyalami, Paul Ricard e Portimao), prevede 3 giorni di attività, durante i quali si svolgono le prove libere (venerdì), le prove ufficiali (sabato), e le due gare (domenica), di durata di 25’ ciascuna. Oltre a essere seguito dalla stampa di settore (Gazzetta dello Sport, Autosprint, ecc.), il campionato godrà di una copertura televisiva in diretta per l’Italia sul canale La7, copertura televisiva nazionale su Nuvolari e distribuzione televisiva mondiale (in diretta e differita). Negli ultimi due anni questo campionato è stato protagonista di una crescita straordinaria, soprattutto per quanto riguarda  il numero degli iscritti e dei team preparatori, giungendo alla stagione 2010 con un numero di preiscrizioni pari a 30 vetture. 

SUPERSTARS GT SPRINT
Contemporaneamente agli eventi della Superstars Series per la prima volta le gare GT si disputeranno con il format della "Sprint Race" ovvero gare per la classe GT da 25 minuti+1 giro. Le vetture ammesse fanno parte delle classi GT2, GT3, GT4 e GT CUP con la possibilità offerta ai team di partecipare con il singolo pilota. Due le sessioni di prove a disposizione per i piloti e un singolo turno di qualifiche ufficiali per guadagnare il posto in griglia per affrontare la prima gara delle due in programma la domenica. Come per il campionato Superstars Series gli eventi saranno seguiti in diretta nazionale (sul canale Nuvolari) e mondiale.

ENDURANCE OPEN SERIES
La vera novità del 2010, un campionato aperto alle vetture Turismo e della classe GT (FIA GT3, FIA GT4, GT Cup, GT Serie) che riproporrà l'esperienza positiva dell'ultima 6 ore di Vallelunga, con gare di durata da 3 e 6 ore sui circuiti di Monza, Misano (in notturna), Mugello, Brno e Paul Ricard. L'unico intervento concesso durante le soste ai box per il rifornimento, che deve avvenire a motore spento, è il cambio pilota. Alla fine della stagione saranno assegnati i titoli di 1°-2°-3° Assoluto nel gruppo Touring Master Cup, 1°-2°-3° Assoluto nel gruppo GT Master Cup e 1°-2°-3° di tutte le classi ammesse.

CITE – CAMPIONATO ITALIANO TURISMO ENDURANCE
Dieci weekend all'insegna della velocità con le vetture della categoria Turismo, impegnate in due gare da 48 minuti + 1 giro, dove tutti gli equipaggi dovranno effettuare una sosta ai box tra il 20° ed il 30° minuto per un tempo non inferiore ai 45 secondi, da dedicare esclusivamente al cambio pilota. Eventuali operazioni sulla vettura potranno essere effettuate solo dopo lo scadere dei 45” e comunque, anche nell’arco dell’intera gara, non sarà possibile effettuare rifornimenti di carburante. Il regolamento lascia ampio spazio ai preparatori, che possono realizzare delle “opere d’arte” con ruote extra-large, parafanghi allargati, ampie superfici alari, e modifiche meccaniche sostanziali, che possono portare la potenza della vettura a livelli molto alti. Come quella del Cinquone, che anche quest’anno sarà pronto a dare battaglia ai propri avversari nella Seconda Divisione.

TROFEO 500 ABARTH ITALIA
Dopo aver conquistato il secondo posto nel campionato piloti e preparatori nel Trofeo Abarth 500, il team Romeo Ferraris schiererà nella serie del 2010 5 vetture, guidate rispettivamente da Francesco Iorio, Simone Monforte, Franco Cimarelli, Alex De Giacomi, Mattia Pegoiani e Andrea Pezzotti.

Sviluppato da Anyweb S.r.l. - www.anywebgroup.it